felixer weiher tretsee hund am wasser
felixer weiher tretsee hund am wasser

Lago di Tret

Il Lago di Tret è un lago balneabile e biotopo non lontano da San Felice, in Alta Val di Non.

A Passo Palade (ted. Gampenpass), nei pressi del luogo di pellegrinaggio San Felice, dove l’Alto Adige e il Trentino s’incontrano, si trova l’idilliaco Lago di Tret. Questo lago, che occupa una superficie di 3,84 ettari è presente negli Atlas Tyrolensis (atlanti storici) fin dal XVIII secolo. Inizialmente senza nome, nel corso degli anni il lago venne soprannominato Lago di Tret (Felixer Weiher).

È possibile raggiungere il Lago di Tret percorrendo diversi sentieri. A San Felice inizia il sentiero nr. 9, che porta al lago passando per meravigliosi prati e boschi. In piena estate, potete rinfrescarvi facendo un tuffo in acqua, infatti qui, a 1604 m.s.l.m, l’acqua raggiunge una temperatura di 25° C. Fame? Nei pressi del lago trovate il ristorante Waldruhe, dove viene servito un delizioso Kaiserschmarrn, una prelibatezza locale. Se invece preferite continuare la vostra passeggiata, potete percorrere il sentiero circolare che costeggia il lago, oppure scegliere di raggiungere la Malga San Felice o il Monte Macaion (Gantkofel).

Il lago, profondo 3-4 metri, e la sua isoletta nel mezzo, sono sotto tutela naturale. Il biotopo possiede una gran varietà di piante acquatiche, che vengono controllate 1-2 volte l’anno, mentre pesci come la tinca, libellule, anfibi, farfalle e bombi, popolano le acque e i dintorni del lago. Per pescare, è necessario un permesso giornaliero.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni