Monte Ivigna

Il Monte Ivigna è una delle vette più conosciute e frequentate della zona attorno a Merano.

Il Monte Ivigna (2.581 m s.l.m. - ted. Ifinger) è una notevole vetta che s’innalza sopra i comuni di Scena ed Avelengo nei pressi di Merano. Il cosiddetto “monte di casa” dei due comuni fa parte delle Alpi Sarentine. Il Monte Ivigna è formato prevalentemente da graniti e pietra arenaria rossa. La cima del monte è raggiungibile dalla Val Sarentino, da Falzeben, da Avelengo e da Scena. I diversi sentieri sono divisi in vari gradi di diffoltà ed offrono quindi a tutti la possibilità di intraprendere un’escursione in cima.

Il sentiero principale, da Avelengo e la Val Sarentino, vi porta fino a pochi metri sotto la cima e non rappresenta grandi difficoltá o tratti pericolosi. Gli ultimi 100 m di altitudine fino alla cima sono però più difficili e quindi consigliamo quest’ultimo tratto solo a chi è esperto e non soffre di vertigini. Anche la salita da Scena è piuttosto difficile e scorre lungo l’esposta cresta a sud-ovest fino sulla cima. Questo percorso rappresenta vari tratti pericolosi.

Ma appena arrivati in cima al Monte Ivigna, il panorama che si apre vi risarcisce di tutti gli sforzi e le fatiche: le Alpi dell’Oetztal, i monti del Gruppo di Tessa, la Alpi dello Zilllertal, le Alpi dello Stubai e le Dolomiti vi faranno stupire.

Alloggi consigliati

  1. Heinrichshof
    Hotel

    Heinrichshof

  2. Hotel Golserhof
    Hotel

    Hotel Golserhof

  3. Hotel Waldhof
    Hotel

    Hotel Waldhof

  4. Park Hotel Villa Etschland
    Hotel

    Park Hotel Villa Etschland

Suggerimenti ed ulteriori informazioni