Tablà

La piccola località di Tablà, in passato un comune indipendente, è immersa nel verde e possiede una chiesa pittoresca.

Tablà si trova a 650 m s.l.m ed è immersa nel verde. Situata all’imbocco della valle Schleidertal, Tablà si estende su un fertile cono alluvionale ai piedi del Monte Tramontana ed è circondato da vigneti e frutteti. Nel passato Tablà ed il borgo “Neunerhöfe“ formavano un comune indipendente, mentre nel 1928 queste località, insieme a Stava, furono annesse al comune di Naturno. Nonostante sia diventata una frazione, Tablà ha potuto conservare la propria parrocchia.

Tablà è abitato da circa 280 persone, il centro della località è costituito dalla chiesa di S. Nicolò con le sue fondamenta romaniche. Nel 1493 la chiesa venne rinnovata in stile gotico, mentre nel periodo barocco è stata dotata di una volta a botte e finestre ad arco a sesto. Nel 1899, in seguito ad un incendio devastante, venne ricostruita. Ancora oggi al suo interno si può ammirare un polittico tardo-gotico, realizzato dal grande maestro Schnatterpeck.

Gli antichi masi nelle immediate vicinanze di Tablà sono mete escursionistiche molto amate, e non dimenticatevi di fare un giro fino alla Malga di Tablà raggiungibile percorrendo il sentiero nr. 4.