Cima Matatz

La Cima Matatz in Val Passiria è attorniata dalle cime del Gruppo di Tessa, dalle Alpi Sarentine e dalla parte meridionale delle Alpi dello Stubai.

L’escursione alla Cima Matatz in Val Passiria (2.179 m s.l.m. - ted. Matatzspitze), la quale delimita la parte ovest della Val Passiria, non è un’escursione difficile e per questo è molto amata da chi cerca vacanze attive. La montagna si erge sopra Montaccio (vedi imm.), un insediamento montano a 1.052 m di altitudine al di sopra di San Martino in Passiria.

L’escursione fino alla cima dura all’incirca 2 ore ed inizia presso Ulvas, località montana dove s’incontrano l’Alta Via nord e sud di Merano. Qui, nella parte alta della Val Passiria in primavera ed autunno può essere particolarmente freddo, però se fatta durante una calda giornata d’autunno l’escursione offre una meravigliosa vista panoramica. Il sentiero si percorre prima in direzione della Malga Ulvas ed in seguito verso il Giovo. Arrivati li si prosegue sul sentiero nr. 7 salendo sempre in direzione della cima. Dalla Cima Matatz si gode un panorama sulla Val Passiria e su tutto il paesaggio montano circostante.

Come punto di partenza alternativo c’è anche Cresta, un paese al di sopra di San Leonardo in Passiria. Questo percorso dura 1 ora in più rispetto a quello menzionato in precedenza.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Quellenhof Luxury Resort Passeier
    Hotel

    Quellenhof Luxury Resort Passeier

  2. Hotel & Residence Zirmerhof
    Hotel

    Hotel & Residence Zirmerhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni