Meraner Hoehenweg Nord hohe Weisse
Meraner Hoehenweg Nord hohe Weisse

Cima Bianca Grande

La Cima Bianca Grande si erge, maestosa e imponente, di fronte all’Altissima.

La Cima Bianca Grande (3.278 m s.l.m. - ted. Hohe Weisse) è una delle montagne più alte del Gruppo di Tessa. L’escursione verso la cima panoramica inizia a Plan, in Val Passiria, e dura in media 4 ore. Dal parcheggio si percorre una strada forestale fino al maso Lazinserhof (1.772 m s.l.m.) e alla Malga Lazins (1.860 m s.l.m.), fino a questo punto si può arrivare anche in sella alla mountain bike.

Dalla Malga Lazins, il sentiero sale ripidamente fino al Rifugio Petrarca all’Altissima (ted. Stettiner Hütte), a 2.875 m di altitudine. Da qui, iniziano i percorsi escursionistici sulla Cima Bianca Grande attraverso la Via Willy-Ahrens (1,5 ore) e sull’Altissima, attraverso la Via Hans-Grützemacher (1,5 ore). Il rifugio offre anche la possibilità di pernottare.

La scalata della Cima Bianca Grande attraversa il Passo Gelato (ted. Eisjöchl) e continua a 3.050 m s.l.m. lungo il crinale orientale della montagna. Dopo un breve passaggio in discesa, il sentiero diventa veramente ripido. Fate attenzione, i sassi lungo il sentiero non sono molto stabili, quindi, massima cautela e calzature adeguate sono indispensabili. Dalla cima, si gode un panorama meraviglioso che va dalla Cima Fiammante all’Altissima, fino alla Cima delle Anime.

Avviso: a inizio febbraio 2014 una valanga ha distrutto gran parte del Rifugio Petrarca all’Altissima. A luglio 2014 il rifugio ha riaperto per ospiti diurni, dall’estate 2017 è nuovamente possibile pernottare!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni