Corvara in Passiria

Corvara in Passiria si trova nell’omonima valle ed è un paradiso per escursionisti ed appassionati di arrampicata su ghiaccio.

A 1.419 m di altitudine, su un’altura sopra il Passirio, si adagia la località di Corvara in Passiria. Questa località, con i suoi 100 abitanti, si trova nell’omonima valle che si sviluppa verso il Passo del Rombo. Dal 1401 al 1774, nei pressi di questo paesino, si trovava il Lago della Val Passiria, conosciuto anche come Kummersee che tradotto dal tedesco significa “Lago delle preoccupazioni” oppure “Lago dei dispiaceri” a causa dei suoi numerosi straripamenti. Di questo lago, formatosi dopo l’ultima glaciazione, oggi non ne rimane traccia. Comunque è possibile percorrere un sentiero didattico lungo quello che una volta era il lungo lago rivivendo così la storia di questo luogo leggendario ed approfondire così alcune tematiche legate al territorio circostante (prima d’intraprendere l’escursione informarsi sull’accessibilità del percorso).

Nel Parco Naturale Gruppo di Tessa invece troverete il territorio ideale per intraprendere delle escursioni alpine. Anche la miniera d’avventura Monteneve è una bella meta escursionistica, che può essere raggiunta in ca. 2 ore dalla strada alpina del Passo Rombo. Questa strada collega la Val Passiria alla valle Oetztal in Austria, lungo il suo circuito si trovano cinque stazioni d’avventura realizzate nell’ambito del progetto transfrontaliero “L’emozione del Passo Rombo”.

Corvara è anche nota tra gli appassionati del ghiaccio, infatti qui si trova uno degli impianti d’arrampicata su ghiaccio artificiale più belli e più grandi d’Europa. A gennaio questa località è teatro di una competizione internazionale di arrampicata su ghiaccio artificiale, la Icefight.

Alloggio consigliato: Corvara in Passiria

Suggerimenti ed ulteriori informazioni