gipfelweg nagelstein ulten
gipfelweg nagelstein ulten

Monte Chiodo

Il Monte Chiodo si erge al di sopra di Fontana Bianca e del paese di Santa Geltrude, in fondo alla Val d’Ultimo.

Il Monte Chiodo (2.469 m s.l.m. - ted. Nagelstein) in estate è un meraviglioso punto panoramico e, nei mesi freddi, diventa una destinazione perfetta per le escursioni con le ciaspole. Più sotto verso valle, si trova Fontana Bianca con l’omonimo lago (1.885 m, vedi imm.), che costituisce il punto di partenza per raggiungere la cima del Monte Chiodo; l’escursione dura all’incirca 2 ore.

Il sentiero nr. 101 conduce da Fontana Bianca direttamente alla Malga dei Pini (2.037 m s.l.m.). In questa malga si producono burro e formaggio e, a volte, la malga mette a disposizione la propria carrozza trainata da cavalli come “taxi” che porta i clienti da Fontana Bianca al pascolo alpino. Le specialità culinarie servite in estate nelle malghe sono un vero e proprio “must”. Quindi, un piatto di canederli in brodo a pranzo, oppure un tagliere di Speck a merenda non possono mancare durante una tipica escursione in questa zona.

La fatica fatta nell’ultimo tratto del sentiero è ripagata dalla spettacolare vista sulla Val d’Ultimo che si gode dalla cima. Il fondovalle è fiancheggiato sia a destra che a sinistra dalle maestose cime delle montagne della Cresta Val d’Ultimo. Ritornati al punto di partenza, vi consigliamo una sosta alla trattoria “Knödelmoidl” di Fontana Bianca.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni