meran gilfpromenade
meran gilfpromenade

Passeggiata Gilf

Dalla Gola della Gilf, la Passeggiata Gilf porta fino a Monte San Zeno e la Torre delle Polveri.

I lavori per la costruzione della Passeggiata Gilf (Gilfpromenade) iniziarono nel 1880 sotto la direzione del dottore meranese Hans Prünster. La posizione soleggiata e mite della passeggiata ai piedi del Monte San Zeno fa crescere in questa zona una vegetazione subtropicale. Inoltre, da qui si possono ammirare le acque rumoreggianti del selvaggio torrente Passirio.

Per la costruzione della passeggiata, lunga 1 km, sono stati necessari numerosi e ingenti sbancamenti di roccia, e si sono dovuti erigere grandi muri lungo il percorso. Oggi, la Passeggiata Gilf porta fino al Monte San Zeno, prosegue infine fino alla Torre Ortenstein (Torre delle Polveri - Pulverturm) e offre una stupenda vista panoramica sul centro di Merano e su Maia di Sopra. Presso la Torre delle Polveri, dove termina la passeggiata, si può proseguire infine per la Passeggiata Tappeiner.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni