Escursione alle malghe di Monte Cervina

Ci avviamo in una soleggiata domenica di luglio per le malghe di Monte Cervina, la cima più elevata delle Alpi Sarentine.

L’area escursionistica del Monte Cervina è molto amata e, nei mesi estivi, anche una frequentata meta per chi vuole avventurarsi in montagna attraverso la natura. E questo per un buon motivo: distante dallo stress della vita quotidiana e dal caos delle macchine si può godere la tranquillità e rilassarsi.

Con la funivia del Monte Cervina raggiungiamo da Saltusio in Val Passiria la stazione a monte a Klammeben a quasi 2.000 m s.l.m. Da qui seguiamo le indicazioni per il sentiero nr. 40 fino ad arrivare al Rif. Punta Cervina (Hirzerhütte), situata a poca distanza dalla Malga Tallner. Dopo esserci rinfrescati possiamo proseguire il nostro cammino, il quale presso questa baita inizia. Passiamo per la Malga Resegger, seguendo sempre le indicazioni per il sentiero nr. 1 e E5 in direzione Malga Hintereggalm. Dopo un piccolo tratto attraverso il fitto bosco, dal sentiero possiamo vedere sotto di noi la Val Passiria.

Dopo ca. mezz’ora di cammino giungiamo alla Malga Hintereggalm con un fresco verde prato. Il sentiero prosegue ai piedi della Cima di Pegno fino ad arrivare alla Malga Mahdalm. Da qui il sentiero nr. 2B diventa un po’ più ripido ed esigente. Attraverso vegetazione alpina raggiungiamo la conca alpestre Rotmoos (2.250 m s.l.m.), direttamente sotto la Cima di Pegno (Pfandlspitze). Ci troviamo ora abbracciati dalla stupenda e profumata fioritura dei rododendri e vari altri fiori alpini. Il nostro panorama ci fa vedere addirittura il Ghiacciaio Stubai, il Gruppo di Tessa e le Alpi dell’Oetztal.

Decidiamo di fermarci qui e di rilassarci per un attimo, godendo questa fantastica vista panoramica e la tranquillità che ci circonda. Per ritornare al punto di partenza, seguiamo le indicazioni per il sentiero nr. 2B, sempre in direzione ovest. Giungiamo alla Malga Tallner ed infine alla stazione a monte a Klammeben.

Autore: AT

Importante: se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Klammeben (stazione a monte della funivia Monte Cervina), possibilità di parcheggio e collegamento con l’autobus alla stazione a valle a Saltusio in Val Passiria
Sentiero: Rif. Punta Cervina - Malga Mahdalm - Malga Tallner - Klammeben
Segnavia: 40, E5, 1, 2B
Lunghezza: ca. 7,5 km
Tempo di percorrenza: ca. 2 - 2,5 ore (sentiero circolare)
Dislivello: ca. 320 m
Escursione intrapresa a: luglio 2010
A misura di famiglia? Il sentiero è adatto a bambini che sono abituati a camminare e che hanno un passo sicuro.
Ulteriori informazioni: associazione turistica Scena, tel. +39 0473 945669

Alloggi consigliati

  1. Botango Bed & Breakfast
    Hotel

    Botango Bed & Breakfast

  2. Hotel Waldhof
    Hotel

    Hotel Waldhof

  3. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  4. Prokulus
    Hotel

    Prokulus

Suggerimenti ed ulteriori informazioni