Mausoleo di Scena

Il mausoleo fu costruito in stile neogotico come sepolcro per l’arciduca Giovanni d’Asburgo-Lorena e la sua famiglia.

Sul lato ovest della collina di Scena, vicino alla chiesa parrocchiale, è stata posta una terrazza artificiale sulla quale si trova uno dei più antichi ed indubbiamente belli edifici sacrali in stile neogotico: il mausoleo di Scena ovvero il mausoleo di Giovanni d’Asburgo-Lorena (Erzherzog Johann-Mausoleum in tedesco). Ancora oggi il mausoleo, come anche il maso Thurnerhof, appartiene a Castel Scena.

L’edificio sacro fu costruito negli anni tra il 1860 ed il 1869 come ultima dimora dell’arciduca Giovanni d’Asburgo-Lorena e la sua famiglia. L’architetto era il viennese Prof. Moritz Wappler. 10 anni dopo la sua morte avvenuta a Graz, l’Arciduca Giovanni, il quale aveva acquistato e restaurato Castel Scena ed era un grande estimatore del Tirolo, venne portato a Scena e tumulato nel mausoleo.

La costruzione è stata realizzata in pietra arenaria rossa e granito del Monte Ivigna, una notevole vetta che s’innalza sopra Scena. La cripta è coperta da pesanti volte con le nervature a croce. Qui si trovano il sarcofago in marmo dell’arciduca Giovanni d’Asburgo-Lorena e di sua moglie, Anna Plochl, contessa di Merano. Anche suo figlio Franz, Conte di Merano, con sua moglie, la contessa Teresa di Lamberg, sono stati sepolti in questo luogo.

Orari d’apertura:
dal 27 marzo al 2 novembre 2018
da martedi a venerdi dalle ore 10.00 alle 11.30 e dalle ore 15.00 alle 16.30
sabato, domenica e lunedi chiuso

solo visita guidata

Biglietto adulti:
Euro 3,00, biglietto combinato Castel Scena - Mausoleo disponibile

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0473 945630, info@schloss-schenna.com

Alloggi consigliati

  1. Botango
    Hotel

    Botango

  2. Hotel Waldhof
    Hotel

    Hotel Waldhof

  3. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  4. Prokulus
    Hotel

    Prokulus

  5. Hotel Traubenheim
    Hotel

    Hotel Traubenheim

Suggerimenti ed ulteriori informazioni