Gola di Lana

A Lana di Sopra ed all’inizio della Val d’Ultimo, la Passeggiata Gola porta nella profonda Gola di Lana.

Una bellezza naturale facilmente raggiungibile da tutti è la Gola di Lana (Gaulschlucht in tedesco) alla fine della Val d’Ultimo. Ripide pareti rocciose di porfido, gneiss e granito, grotte scure, ponti sospesi ed il rumore dello scorrere dell’acqua del rio Valsura rendono quest’escursione una suggestiva esperienza. Soprattutto in estate qui è piacevolmente fresco e l’umidità aiuta la crescita di una piccola giungla.

Dal ponte sul rio Valsura presso Lana di Sopra la Passeggiata Gola segue il corso del fiume. Il sentiero ben curato è stato messo in sicurezza grazie a dei ponti di legno, creando così un contrasto con l’antico carattere della gola. La passeggiata porta al Prato della Gola ai piedi di Castel Braunsberg. In estate in questo luogo si svolgono le rappresentazioni teatrali “Freilichtspiele Lana” e diverse feste, mentre in autunno ed in inverno si trova una pista da pattinaggio. Il percorso prosegue oltre la centrale elettrica lungo la stretta gola fino ad una cascata (ca. 20 minuti), oppure si può imboccare l’altra variante (in salita) che porta dal Prato della Gola nei pressi di Castel Braunsberg e fino alla strada per la Val d’Ultimo. Da lassù si gode di una bellissima vista sulla gola fino alle prime case di Lana.

Per motivi di sicurezza non si può scendere fino al fiume, dato che dalla Val d’Ultimo possono scendere grandi quantità d’acqua. In Val d’Ultimo ben tre laghi artificiali sono alimentati dalle acque del rio Valsura il quale nasce in fondo alla valle a Fontana Bianca e che sfocia nel fiume Adige presso Lana.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Waldhof
    Hotel

    Hotel Waldhof

  2. Botango
    Hotel

    Botango

  3. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  4. Prokulus
    Hotel

    Prokulus

  5. Hotel Traubenheim
    Hotel

    Hotel Traubenheim

Suggerimenti ed ulteriori informazioni