Prissiano

A Prissiano, il “paese dei castelli”, si trova la vite più grande e probabilmente anche più vecchia d’Europa.

Prissiano si trova sul Monte di Mezzo di Tesimo a 624 m d’altezza, sopra la Val d’Adige. Il nome del paese deriva dal generale romano “Priscus”. Prissiano con i suoi ca. 800 abitanti si trova nelle immediate vicinanze del parco naturale Gruppo di Tessa, ed è anche chiamato il “paese dei castelli” per la numerosa presenza di castelli e manieri all’interno del suo territorio. Castel Sant’Erasmo, Castel Fahlburg, Castel Zwingenberg e Castel Katzenzungen si trovano in questo luogo.

Nel centro del paese si sono preservati una serie di monumenti storici, posti sotto tutela monumentale. Grazie a questo aspetto il paese è riuscito a mantenere il suo carattere originario. Degni di nota sono la chiesa di San Martino e la cappella di San Antonio. Una passeggiata lungo il Sentiero dei Castelli, un pomeriggio sul Sentiero Naturalistico Vorbichl, una visita guidata a Castel Katzenzungen con la vite più grande d’Europa, chiamata “Versoaln”, oppure una gita a Schönegg per escursionisti esperti sono alcune delle esperienze che si possono vivere a Prissiano. Curiosità: il cittadino più famoso di Prissiano è il canonico Michael Gamper, che presta il suo nome al centro culturale del paese.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni