Castel Katzenzungen

Tra i vigneti di Prissiano si erge Castel Katzenzungen con la vite più grande d’Europa.

Ad un passo da Merano, nel “paese dei castelli” Prissiano, si erge Castel Katzenzungen. I primi documenti risalgono all’anno 1244 quando il castello passò dalle mani di Henricus de Cazenzunge ai Signori von Fink und von Schlandersberg. Seguirono come proprietari i Conti von Thun e von Fuchs. Nel XVI secolo i Signori di Breisach lo fecero ampliare costruendo un castello rinascimentale - tra il 1500 ed il 1700 Castel Katzenzungen era tra le più sontuose residenze della regione.

Nel XX secolo la famiglia Pobitzer acquistò e rinnovò il castello. Un ponte di pietra lungo 32 m vi porta all’interno delle mura impressionanti. Il castello oggi è aperto a visitatori ed ospiti e può essere affittato per banchetti, workshop, matrimoni ed altro ancora.

Nei vigneti del castello sta crescendo la vite più grande (300 m²) e probabilmente anche più vecchia d’Europa (350 anni). Dalle sue uve bianche, la cantina del centro sperimentale Laimburg di Vadena produce il vino “Versoaln”. Ogni anno si producono all’incirca 500 bottiglie. A proposito: il “Burgenweg” (sentiero dei castelli), un sentiero circolare che parte da Nalles, passa anche da Castel Katzenzungen.

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0473 927018, info@castel.katzenzungen.com

Alloggi consigliati

  1. Hotel Walder
    Hotel

    Hotel Walder

  2. Hotel Viktoria
    Hotel

    Hotel Viktoria

  3. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  4. Hotel Garni Nachtigall
    Hotel

    Hotel Garni Nachtigall

  5. Prokulus
    Hotel

    Prokulus

Suggerimenti ed ulteriori informazioni