ruine burgstall
ruine burgstall

Rovina Postal

Nel paese di Postal si trovano i resti delle mura di una rocca.

Nel 1289 la rocca “Burgstall” venne menzionata per la prima volta - si presume che la struttura fosse di carattere difensivo. Attorno 1330 Volkmar di Tirolo, allora anche proprietario di Castel Tirolo, venne in possesso del castello. Aggiunse al suo nome quindi, anche “von Burgstall” e, probabilmente, fu proprio lui a fondare la corte di Postal.

Nel 1342 la rocca passò nelle mani di Heinrich von Annenberg. Due anni dopo, il castello venne dato come feudo a Friedrich von Weissenstein. Tra il 1651 e il 1703 invece, erano in possesso del castello i signori von Hohenhauser, i quali, poi, lo passarono ai Signori von Spaur. Nel 1810 la corte fu sciolta sotto le truppe bavaresi e Postal venne aggiunto al tribunale di Merano.

Le rovine del castello Postal ci lasciano riconoscere, ancora oggi, parti della torre quadrangolare. Ci sono, inoltre, anche resti di una struttura abitativa e un muro di cinta.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Residence St. Kassian
    Hotel Residence St. Kassian
    Residence

    Hotel Residence St. Kassian

Suggerimenti ed ulteriori informazioni