zwingenburg bei prissian
zwingenburg bei prissian

Castel Zwingenberg

Le rovine di Castel Zwingenberg si trovano su un pendio boscoso sopra Tesimo-Prissiano.

Castel Zwingenberg, o Zwingenburg, risale all’anno 1222, ma solo nel 1237 fu menzionato per la prima volta in documenti scritti dai proprietari, i Signori von Zwingenberg. Nel 1274 il castello passò nelle mani di Mainardo II di Tirolo-Gorizia. Nel 1525 la rocca venne distrutta durante la Guerra dei Contadini, ma, di seguito, ricostruita. I Signori von Stachelburg furono gli ultimi nobili in possesso di Castel Zwingenberg (1649 - 1809).

Il castello, posto a “guardia” della Val d’Adige sul sentiero Gampenweg, è una struttura allungata con una torre, un portone a ovest e un palazzo a nord-est. Nel 1900 l’intera rocca fu ristrutturata e ampliata, ormai però, il castello è caduto in rovina.

Non si può entrare, il castello può essere visto solo da fuori.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Residence St. Kassian
    Hotel Residence St. Kassian
    Residence

    Hotel Residence St. Kassian

Suggerimenti ed ulteriori informazioni