Castel Gaiano

Castel Gaiano a Maia Alta nei pressi di Merano è uno dei manieri più antichi dell’area meranese.

Castel Gaiano, situato sul pendio verso la Val di Nova, è caratterizzato soprattutto dalla sua imponente torre romanica, la quale rappresenta piccole feritoie ed un rilievo di un elefante su un angolo. Un alto muro di cinta circonda la torre. Una leggenda antica dice che sul castello viveva un Romano che portava il nome “Gaius” e dal quale infine il complesso prende il nome. Per questo motivo, anche la torre è conosciuta come “torre romana” (Römerturm).

La costruzione, come si presenta al giorno d’oggi, risale al XII secolo ed era nel XIV secolo di proprietá della famiglia Milser. Nel 1384 questa famiglia vendette il castello a Hans von Starkenberg. Un litigio tra Federico IV duca d’Austria detto “Tascavuota” ed un’associazione di nobili portò all’assedio di Castel Gaiano. 1422 i von Starkenberg si arresero e la proprietá del castello passò alla famiglia Campan. Dopodichè quella famiglia estinse, i Conti Botsch presero possesso del castello nel 1499. Nel 1647 Hans Gaudenz, l’ultimo rimasto della famiglia Botsch, morì ed i von Stachelberg comprarono Castel Gaiano.

Durante le battaglie del Monte Isel anche la stirpe dei von Stachelberg si estinse. Da qui in poi il castello passò varie volte proprietario. Si sa che l’ultimo di questo fu un certo van Heek, un commerciante olandese, il quale fece ristrutturare il complesso nel XX secolo. Ancora oggi il palazzo é abitato. Castel Gaiano non è accessibile al pubblico.

Alloggi consigliati

  1. Botango
    Hotel

    Botango

  2. Design Hotel Tyrol
    Hotel

    Design Hotel Tyrol

  3. Hotel Waldhof
    Hotel

    Hotel Waldhof

  4. Prokulus
    Hotel

    Prokulus

  5. Hotel Traubenheim
    Hotel

    Hotel Traubenheim

Suggerimenti ed ulteriori informazioni