Castel Giovo

Castel Giovo a San Leonardo in Passiria risale ai tempi in cui i Signori di Passiria badavano la valle.

Su una collina sovrastante il paese San Leonardo in Passiria sorge l’imponente rovina di Castel Giovo. Costruito nel XIII e XIV secolo dai Signori di Passiria per rendere sicura la via che porta da Castel Tirolo a Vipiteno attraverso Passo Giovo, era un tempo un magnifico maniero. L’imponente mastio venne menzionato per la prima nel 1320 come “turn under Jauven”. In seguito i Conti Fuchs von Fuchsberg ristrutturarono l’edificio trasformandolo in un castello. Nel XVIII secolo Castel Giovo venne lasciato in uno stato di abbandono e nel XIX secolo venne messo all’asta, insieme all’alpeggio Pfistrad e ad una fucina.

Nel 2000 la torre e gli affreschi all’interno vennero ristrutturati, dal 2003 la torre principale a cinque piani è sede distaccata del MuseoPassiria e può essere visitata. Castel Giovo (Jaufenburg in tedesco) mostra la storia del castello, degli affascinanti Masi degli Scudieri, dei Signori di Passiria e dell’intera valle. Di particolare interesse sono i preziosi affreschi rinascimentali del noto pittore Bartlmä Dill Riemenschneider che risalgono all’anno 1538. Dal quinto piano si gode inoltre una stupenda vista sulla Val Passiria. Che la collina dove sorge Castel Giovo fosse già abitata in epoca preistorica e in epoca romana, lo testimonia il ritrovamento di cocci e monete risalenti all’epoca dell’Imperatore Traiano.

Quelli che ne hanno voglia possono combinare la loro visita a Castel Giovo con una piccola passeggiata, partendo dal ponte nel centro di San Leonardo e percorrendo la Via del Giudizio (Gerichtsweg) oppure attraverso l’incantevole Passeggiata del Sole. Durata: ca. 20 minuti. Da vedere anche la chiesa tardo gotica che si trova sotto il castello. Questa chiesetta fu costruita dai Conti Fuchs von Fuchsberg, gli affreschi con la prima raffigurazione di Castel Giovo risalgono al 1550.

Orari d’apertura:
da giugno a settembre
lunedì dalle ore 10.00 alle 13.00

Biglietto adulti:
Euro 2,00

visite guidate per gruppi di almeno 10 persone su richiesta

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0473 659086, info@museum.passeier.it

Alloggi consigliati

  1. Hotel Zirmerhof
    Hotel

    Hotel Zirmerhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni