matschertal ackerwaal
matschertal ackerwaal

Sulla roggia Ackerwaal di Mazia ai masi Glieshöfe

I masi Glieshöfe in Val di Mazia possono essere raggiunti, partendo da Mazia, attraverso un comodo sentiero delle rogge. Questa escursione è particolarmente consigliata in primavera.

Qui si può scoprire l’originalità della Val di Mazia. Mazia è un paese montano, frazione del comune di Malles in Val Venosta, e punto di partenza di questa escursione. In centro paese (raggiungibile con auto o bus) seguiamo il segnavia nr.11 (Ackerwaal). Dopo una breve salita, raggiungiamo l’altezza della roggia, che ci accompagnerà durante il tragitto. Il sentiero si snoda sul versante occidentale della valle in direzione nord. All’inizio dell’estate, sui prati attraversati dalla roggia, fiorisce una ricca varietà di fiori.

Come spesso avviene sui sentieri delle rogge, si prosegue senza grandi salite. Dopo circa 6 km, raggiungiamo l’origine della roggia, attraversiamo la strada e il rio Saldura e seguiamo il segnavia per i masi Glieshöfen, che si scorgono in lontananza. Dopo circa 2 ore, la nostra escursione termina presso la cappella dell’Almhotel Glieshof (possibilità di sosta). Il ritorno è sulla stessa via dell’andata. Questa escursione è particolarmente consigliata da maggio a metà giugno.

Autore: AT

Se volete intraprendere quest’escursione informatevi sul posto sulle condizioni del percorso.

Punto di partenza: Mazia (Malles), centro paese
Segnavia: Nr. 11, Ackerwaal, Glieshöfe
Lunghezza del percorso: circa 7,2 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: circa 2 ore (per direzione)
Dislivello: ca. 380 m
Altitudine: tra 1.580 e 1.825 m.s.l.m.
Effettuato: inizio giugno 2018

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni